hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:

Carrello

I cateteri tracheali sono strumenti medici chirurgici di diverso tipo; consistono in una cannula di gomma o di materiale comunque simile, che viene immessa nella trachea umana per mezzo delle narici o direttamente per via orale, nel processo chiamato cateterizzazione.  Il catetere tracheale è normalmente monouso, per evitare contaminazioni o comunque problemi di infezione e garantire la massima igiene durante il suo utilizzo.  Il catetere tracheale è utilizzato prevalentemente per garantire la respirazione del paziente durante determinate operazioni, e anche a causa di ciò le sue dimensioni non devono mai superare un certo calibro.  I cateteri tracheali vengono utilizzati soprattutto durante una procedura denominata aspirazione tracheale e nella tracheotomia. La prima operazione viene esperita nei confronti di pazienti che presentino le vie aeree ostruite a causa di secrezioni eccessive, e che non siano in grado di eliminare queste ultime mediante la tosse.  Se l'approccio avviene per via trans-orale si utilizzano per l'appunto i crateri tracheali di tipologia soffice e flessibile, con apertura laterale e aspirazione di 20-30 cm H2O e pressione negativa. Il catetere tracheale è fatto in modo che possa esservi collegato, eventualmente, un raccoglitore di campioni che debbano successivamente essere analizzati. L'approccio trans-orale è più complesso. L'approccio trans-nasale prevede che il catetere tracheale venga immesso nelle narici del paziente e da lì sia poi spinto fino alla gola nel mezzo dell'inspirazione.  Tutta l'operazione deve essere svolta nella massima attenzione rispetto all'asetticità dell'ambiente e del catetere stesso.  Durante l'operazione di tracheotomia trans-laringea TLT secondo Fantoni, che consta nel taglio della trachea per consentire in certe condizioni la possibilità di respirare al paziente, il catetere tracheale è utilizzato per consentire il proseguimento della ventilazione anche nel caso di pazienti con sintomi di grave insufficienza respiratoria. In questo modo si conserva un sufficiente grado di controllo sulla ventilazione delle vie aeree.  Quello che prevede l'utilizzo del catetere tracheale è solo uno dei possibili modi di praticare la tracheotomia, che spesso viene praticata nei confronti dei pazienti che hanno bisogno di un'intubazione endotracheale per più di sette giorni.

Prezzo

da € a

CATETERE MINI ASPIRATORE TRACHEO MULLY

€ 138,60

CATETERE TRACHEOTOMIA MULLY CH 14

€ 0,60