Prodotti e dispositivi medici per monitorare glicemia e diabete

In questa categoria è possibile trovare i migliori prodotti per la misurazione e il monitoraggio del diabete.

Prodotti consigliati

Filtra per

Articoli 1-24 di 306

Imposta la direzione decrescente
Pagina
Mostra come Griglia Lista
  1. Contenitore Aghi Usati 1 Pezzo

    Special Price 3,67 € Regular Price 4,50 €
  2. Siringa Per Insulina 1Ml 100 Ui 1...

    Special Price 29,56 € Regular Price 35,00 €
  3. Strisce Misurazione Glicosuria ...

    Special Price 12,46 € Regular Price 17,45 €
  4. Ago Per Siringa Da Insulina Gauge...

    Special Price 6,39 € Regular Price 7,70 €
  5. Strisce Per Misurazione Glicemi...

    Special Price 23,96 € Regular Price 35,59 €
  6. Strisce Per Misurazione Glicemi...

    Special Price 24,82 € Regular Price 71,17 €
  7. Lancette Pungidito Finetouch 23 G...

    Special Price 4,19 € Regular Price 6,00 €
  8. Dispositivo Pungidito Finetouch 1...

    Special Price 13,29 € Regular Price 25,00 €
  9. Lancette Pungidito Beurer Gauge 2...

    Special Price 3,33 € Regular Price 4,50 €
  10. Lancette Pungidito Beurer Gauge 2...

    Special Price 14,40 € Regular Price 18,00 €
  11. Strisce Misurazione Glicemia Beur...

    Special Price 23,53 € Regular Price 62,40 €
  12. Strisce Misurazione Glicemia Beur...

    Special Price 11,88 € Regular Price 31,51 €
  13. Strisce Reattive Per Test Glicemi...

    Special Price 21,29 € Regular Price 30,99 €
  14. Borsello Porta Insulina

    Special Price 14,33 € Regular Price 16,50 €
  15. Ago Per Penna Da Insulina Linea D...

    Special Price 23,94 € Regular Price 35,00 €
  16. Ago Per Penna Da Insulina Linea D...

    Special Price 23,94 € Regular Price 35,00 €
  17. Ago Per Penna Da Insulina Linea D...

    Special Price 23,53 € Regular Price 35,00 €
  18. Ago Per Penna Da Insulina Linea D...

    Special Price 28,80 € Regular Price 40,00 €
  19. Kit Glucometro Accu-Chek Guide Mg...

    Special Price 38,90 € Regular Price 42,92 €

Articoli 1-24 di 306

Imposta la direzione decrescente
Pagina
Mostra come Griglia Lista

La glicemia, ovvero i livelli di glucosio nel sangue, va monitorata sempre con la massima attenzione, visto che un incremento oltre i valori considerati nella norma è la spia della presenza di diabete, una patologia molto insidiosa e che può avere ripercussioni gravi sulla salute.

L’aumento del glucosio nel sangue è strettamente correlato all’insulina, l’ormone deputato al controllo dei livelli di glucosio; è, infatti, proprio l’insulina a indurre l’assorbimento del glucosio da parte dei tessuti, a supportare la produzione di glicogeno nel fegato e a evitare che il glicogeno si “trasformi” in glucosio, causando così in pericoloso innalzamento dei valori stessi.

Quando l’insulina non funziona correttamente, vuoi per un deficit di quantità o per un deficit di efficacia, i livelli del glucosio aumentano, causando, insieme ad altri fattori di tipo genetico e ambientale, la comparsa del diabete (diabete di tipo 1, di tipo 2, gestazionale).

La misurazione della glicemia è fondamentale, non solo per la misurazione del diabete ma, anche per la definizione da parte del medico del trattamento più adatto alle specifiche condizioni e necessità del paziente diabetico.

Tale misurazione viene generalmente fatta dal medico curante tramite un apposito esame ma è altresì possibile per il paziente monitorare i propri livelli di glicemia attraverso degli strumenti di auto-misurazione.

I dispositivi per la misurazione del diabete e della glicemia oggi disponibili sono davvero moltissimi, adatti quindi a ogni tipo di esigenza e di facile utilizzo.

In questa sezione è possibile trovare moltissime tipologie di strumenti e macchine per misurare glicemia e diabete come le strisce di misurazione della glicemia, molto semplici da utilizzare, e le lancette pungidito con aghi, che con una lieve puntura consentono il prelievo di sangue per l’esecuzione di un test glicemico.

Corretti valori glicemia

La glicemia indica i valori di glucosio nel sangue, livelli che, per essere ritenuti nella norma, devono mantenersi entro certi parametri.

Un incremento della glicemia (iperglicemia) è infatti il segno di un disturbo che non va mai sottovalutato, visto che si corre il rischio di sviluppare malattie molto pericolose come il diabete.

I valori normali della glicemia, misurata a digiuno e in condizioni di tranquillità fisica e mentale, devono attestarsi tra i 70 e i 100 mg/dL (milligrammi per decilitro); pertanto se la glicemia misurata a digiuno supera il valore di 100 mg/dL, allora è possibile che la persona sia affetta da una forma di diabete.

In linea di massima se i valori della glicemia si attestano tra i 100 e i 125 mg/dL probabilmente il paziente è nella fase iniziale del diabete (pre-diabete) mentre per valori superiori a 126 mg/dL si parla di diabete.

E’ bene ricordare che se la misurazione della glicemia non viene eseguita a digiuno allora sono considerati normali i valori finta 125 mg/dL mentre sono ritenersi alterati quando la glicemia va da 140 a 199 mg/dL (in questa ipotesi la condizione diabetica è attestata con valori superiori a 200 mg/dL).

Oltre che troppo alti, i valori della glicemia possono essere anche troppo bassi; in questo caso si parla di ipoglicemia, ovvero quando i valori di glucosio sono inferiori a 70 mg/dL.

Quando controllare la glicemia

Il diabete è una malattia che generalmente viene diagnosticata con un certo ritardo, per questo è di fondamentale importanza controllare periodicamente i propri livelli di glucosio.

Per le persone sane, ovvero che non soffrono di particolari disturbi o non hanno pregresse storie di diabete in famiglia, si consiglia di eseguire una misurazione della glicemia a partire dai 45 anni di età e di sottoporsi allo screening periodicamente.

Diversamente chi è affetto da particolari condizioni (come ad esempio l’obesità), chi conduce uno stile di vita poco sano (sedentarietà e alimentazione scorretta) o chi ha un pregresso personale (diabete gestazionale) o familiare di diabete dovrebbe sottoporsi a controlli in età più giovane e con una maggiore frequenza.

Le persone diabetiche, invece, devono misurare quotidianamente i propri livelli di glucosio, facendo anche attenzione agli orari: in generale si consiglia di effettuare le misurazioni glicemiche prima dei pasti principali (colazione, pranzo e cena) e circa due ore dopo.

Come misurare la glicemia

La misurazione della glicemia da parte di soggetti diabetici deve essere effettuata con attenzione, rispettando precisi orari e norme.

Innanzitutto è fondamentale lavarsi e asciugarsi accuratamente le mani e poi utilizzare, seguendo scrupolosamente le indicazioni, uno strumento di automisurazione come le strisce per glicemia o le macchine per la misurazione.

Le strisce per la glicemia vanno utilizzate insieme a un particolare apparecchio, il glucometro, e tramite il prelievo di una goccia di sangue consentono di rilevare i livelli di glucosio nel sangue; altri strumenti come le penne pungidito funzionano in maniera simile.

Dopo aver rilevato i valori glicemici, è indispensabile annotarli in un apposito calendario, in corrispondenza di giorno e orario; va ricordato che la glicemia dovrebbe essere misurata prima dei pasti principali e qualche ora dopo.

Migliori test glicemici

Su Camedishop è possibile trovare un vasto assortimento di strumenti per monitorare diabete e glicemia, prodotti affidabili, di alta qualità e delle migliori marche.

Gli strumenti per la misurazione della glicemia qui proposti si distinguono per tipologia e modalità di utilizzo ma sono tutti accomunati da una grande semplicità d’uso, così da facilitarne l’utilizzo domestico, e da una buona precisione nella rilevazione dei valori glicemici.